Amianto rilevato dal cielo

A Cologno Monzese l’amianto viene rilevato dal cielo

Fonte lamartesana.it  21/02/2017

Si tiene in questi giorni l’ispezione delle coperture in amianto attraverso i droni.

L’Ufficio tecnico comunale ha infatti recentemente affidato un appalto per censire le coperture composte dal pericoloso minerale.

Sino ad oggi infatti, un tale catalogo poteva essere compilato solamente grazie a segnalazioni di terzi (come i vicini di casa) o auto-denunce da parte dei proprietari.

Grazie ai droni invece, l’Amministrazione potrà constatare la presenza di coperture in eternit nel territorio, ma anche verificarne la consistenza.

L’amianto infatti, intatto è innocuo. La sua pericolosità si manifesta oltre un certo grado di deterioramento del manufatto che lo contiene quando le fibre possono liberarsi nell’aria ed essere inalate dagli organismi.

I droni martedì sono decollati dai campi di calcio di via Perego, via Garibaldi e via King.