Amianto. L’idea di un App per meglio informare i cittadini

BERGAMO – Un’App che per favorire lo scambio di informazioni tra gli “sportelli amianto” presenti nei comuni della regione e i cittadini. Questa l’iniziativa promossa dall’associazione “Aiuto Mesotelioma” che gestisce lo sportello lecchese e presentata lunedì a Bergamo all’assessore regionale all’Ambiente Claudia Maria Terzi.

Un incontro che segue il convegno del 6 giugno scorso promosso dall’assessorato dove il Centro di Cultura Aldo Paramatti – Lecco ha promosso un incontro sul tema Amianto al fine di sensibilizzare e informare le parti.

Lunedì mattina i lecchesi Simone Paramatti, Cinzia Manzoni e Ombratta Fortuna hanno quindi incontrato l’associazione ed ha ascoltato con molto interesse le proposte.

Un tema, quello dell’Amianto, molto attuale e che al convegno del 6 giugno ha visto la partecipazione, tra i relatori, dell’onorevole Samuele Segoni, membro della commissione ambiente della camera, dell’assessore all’Ambiente di Regione Lombardia Terzi, del consigliere regionale Mauro Piazza, del comandante dei Vigili del Fuoco della provincia di Lecco Roberto Toldo, dei dirigenti ATS Monza Brianza sede provinciale di Lecco oltre ai professionisti Simone Paramatti, Marco Codazzi e Gherardi.

Durante il convegno è stato inoltre proiettato un video con le riprese dall’alto che riproponiamo di seguito. Un incontro quello del 6 giugno che ha avuto lo scopo di informare affinchè venga effettuata una sensibilizzare sul tema ca favore della collettività.